Sono nata nel 1958 a Milano, dove vivo e lavoro, e dove ho conseguito la maturità classica, laurea in Medicina e Chirurgia e Specializzazione in Psichiatria (a Pavia), con un indirizzo psicoanalitico che mi ha portato a formarmi e a diventare socio della Società Psicoanalitica Italiana, sono inoltre iscritta all’Albo degli Psicoterapeuti di Milano.

La frequentazione del corso triennale di Medicina Antroposofica mi ha introdotto all’impiego di rimedi a base di sostanze naturali e al metodo terapeutico del “Lavoro Biografico”, ovvero della scrittura a scopo terapeutico.

Parallelamente alla mia maturazione professionale, che mi ha visto lavorare come psichiatra in servizi territoriali dell’Emilia Romagna e della Lombardia e quindi, dagli anni ’90 dedicarmi alla libera professione in Milano, ho iniziato a praticare due Arti Marziali profondamente radicate nella Medicina Cinese: Shaolin Ch’uan e T’ai Chi Ch’uan, inizialmente per il mio personale benessere, successivamente per un’ulteriore formazione.

Ho conseguito il grado di Cintura Nera di T’ai Chi Ch’uan presso la Scuola Chang di Milano, e a seguito di un Corso istruttori di sei anni presso la stessa scuola ho conseguito il diploma di Istruttore di 1° livello di T’ai Chi Ch’uan e di Istruttore di livello base di Shaolin Ch’uan.

Sempre più interessata all’ampliamento dello sguardo medico ad opera delle Medicine Complementari, e della Medicina Cinese in particolare, ho intrapreso un altro Corso istruttori di Qi Gong Medico di 6 anni la cui direzione fa capo al Prof Li Xiao Ming (Università di Pechino), e ad un pool di colleghi dell’Associazione “Qi Gong People“ dedita all’insegnamento di un valido strumento terapeutico, il “Qi Gong Medico” che è divenuto parte dei miei strumenti di cura.

Dal 2013 svolgo un’attività su base volontaria, presso uno dei Raggi del Carcere di S.Vittore di Milano, in collaborazione con lo psichiatra interno, tenendo ad un gruppo di detenuti il seguente Corso su base settimanale Kung Fu e Qi Gong: “Esercizi per la salute del corpo e dell’anima”, un’esperienza umana e professionale che ben riassume la mia attività di questi anni.